"Non è possibile sostituire la capacità dei viaggi di collegare le persone e il mondo odierno ne ha bisogno più che mai. Collegando i viaggiatori in tutto il mondo è nostra responsabilità rispettare la nostra promessa di riunire le persone e prenderci cura al meglio dell'ambiente."

-- Ed Bastian, AD di Delta Air Lines

Delta sta concentrando il suo impegno nella riduzione delle emissioni di carbonio, nell'eliminazione del carbonio e sul coinvolgimento degli stakeholder. 

Delta si è assunta un impegno pluriennale verso viaggi aerei più sostenibili: è stata la prima compagnia aerea statunitense a ridurre volontariamente le emissioni di gas serra a livelli del 2012 e nel 2019 ha aggiunto più di 80 nuovi aeromobili per rinnovare la propria flotta con aeromobili più efficaci nel consumo di carburante del 25 percento rispetto a quelli sostituiti. Come parte del suo impegno, Delta collabora con innovatori del settore per far progredire lo sviluppo e la produzione di carburanti sostenibili per l'aviazione.

Come conseguenza del COVID-19 e della necessità di parcheggiare gli aeromobili, Delta ha inoltre eliminato gli aeromobili B-777, MD-88 e MD-90, alcuni dei mezzi meno efficienti, prima del previsto.  

Cambiare il modo in cui voliamo pensando al domani


Il carburante per jet è il 1° fattore che contribuisce alla nostra impronta di carbonio e su di esso si concentrano le nostre iniziative per la riduzione delle emissioni e dell'impatto ambientale.

Creare una flotta più efficiente

Il nostro obiettivo è creare una flotta che sia il più durevole e sostenibile possibile per sfruttare al meglio le risorse del nostro pianeta. Nell'ultimo anno abbiamo aggiunto alla nostra flotta 88 nuovi aeromobili, come i modernissimi A220, che sono il 25% più efficienti nei consumi rispetto ai modelli che hanno sostituito.

Riduzione delle emissioni di carbonio tramite la compensazione

La compensazione delle emissioni riduce la quantità di CO2 presente nell'atmosfera, con conseguente abbassamento dei livelli di gas serra, il principale responsabile del riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici. Il nostro programma di compensazione delle emissioni di carbonio supporta direttamente progetti come Conservation Coast, si apre in una nuova finestra: un progetto di salvaguardia di 54.000 ettari che fornisce mezzi di sostentamento ecosostenibili alle comunità locali.
COMPENSA IL TUO VOLO

Collabora con noi per compensare l'impatto ambientale del tuo volo proteggendo le foreste e sostenendo le comunità.

Combustibili alternativi, futuro sostenibile
L'efficienza del carburante e la crescita a zero emissioni da sole non bastano per affrontare i rischi dei cambiamenti climatici globali. Per fare il passo successivo, stiamo usando biocarburanti e compensazioni per effettuare 20 voli di consegna a emissioni zero dell'aeromobile A321.

Affrontare i cambiamenti climatici

aeromobili con consumi efficienti

Grazie all'impegno nell'acquisto di 168 nuovi aeromobili a basso consumo nei prossimi 2 anni, verranno eliminati i modelli meno recenti e meno efficienti.

crescita a zero emissioni

Dal 2012 abbiamo acquistato volontariamente oltre 14 milioni di compensazioni per una crescita a emissioni zero.

Riduzione delle emissioni

Grazie ai veicoli elettrici a terra e ai miglioramenti in termini di consumo di carburante, le emissioni sono state ridotte dell’9% dal 2005. Il nostro obiettivo è ridurre le emissioni della metà entro il 2050.

Salvaguardare l'ambiente riducendo il nostro impatto


Valutiamo continuamente tutti gli aspetti delle nostre operazioni di gestione dei rifiuti, per ridurre al minimo la quantità inviata alle discariche e identificare le opportunità di riutilizzo e riciclaggio dei materiali.

Riduzione della plastica monouso

Nel 2019 abbiamo rimosso la plastica monouso: cucchiaini, utensili, cannucce e kit di cortesia, e li abbiamo sostituiti con alternative riutilizzabili o compostabili, alleggerendo le discariche di oltre 13 tonnellate e mezza di plastica ogni anno.

Sfruttare al massimo i materiali riciclabili

Dal 2007 abbiamo riciclato oltre 1.360 tonnellate di alluminio a bordo, equivalenti a 22 B747, e con i rimborsi, abbiamo finanziato la costruzione di 12 case attraverso Habitat for Humanity.

Aspetti più importanti della riduzione dei rifiuti

riduzione dei rifiuti di plastica

Il passaggio a materiali ecocompatibili a bordo e nei Delta Sky Club ha consentito di eliminare ogni anno 300.000 libbre di rifiuti di plastica.

riciclaggio a terra e in aria

Grazie ai programmi di riciclo a bordo e a terra siamo riusciti a recuperare 1.220 tonnellate solo nel 2019.

Sky Club a rifiuti zero

I Sky Club di MSP, SEA e SFO sono a rifiuti zero, il che significa che le discariche sono state sgravate del 90%. Questi club riciclano imballaggi, compostano il cibo e forniscono articoli di servizio a uso alimentare eco-consapevoli.

Notizie


Delta Cargo è entrata a far parte dell’Alleanza per un trasporto aereo sostenibile (Sustainable Air Freight Alliance, SAFA), un’iniziativa di collaborazione imprenditoriale che mira a ridurre l’impronta ambientale dei propri soci. Questa operazione è in linea con l’impegno di Delta che mira a diventare la prima compagnia aerea a zero emissioni al mondo. Nei prossimi 10 anni la compagnia si è impegnata a investire 1 miliardo di USD per ridurre tutte le emissioni derivanti dalle sue attività globali.

SAFA è una collaborazione tra trasportatori, spedizionieri e compagnie aeree che mira a tracciare e ridurre le emissioni prodotte dal trasporto aereo e promuovere un trasporto merci responsabile. È agevolata da BSR (Business for Social Responsibility), una rete di business e consulenza globale no profit dedicata alla sostenibilità.

“Siamo orgogliosi di poter entrare a far parte di SAFA mentre stiamo incrementando i nostri obiettivi di sostenibilità, in ciò essendo in linea con i nostri clienti e i loro valori”, ha affermato Shawn Cole, vicepresidente di Delta Cargo. “Siamo nel cuore della peggiore pandemia globale a memoria d’uomo, ma non possiamo permetterci di perdere di vista la sostenibilità. Grazie a questo impegno, sosteniamo l’obiettivo di Delta di diventare una compagnia aerea più ecocompatibile per il futuro.”

Ulteriori informazioni: https://news.delta.com/delta-cargo-commits-more-sustainable-future

Con l’industria globale quasi ferma, un disastro economico così diffuso avrà un impatto doloroso per molti anni a venire. È per questo che crediamo più che mai nella nostra missione di mettere il mondo in collegamento, promuovendo la comprensione tra culture e nazioni, e rendendo utilizzabili quelle vie commerciali attraverso le quali scorre la linfa vitale dell’economia globale. Nel frattempo, mentre centinaia di milioni di persone sono rimaste a casa, corsi d’acqua puliti, orizzonti e spazi verdi sottolinenano la straordinaria bellezza del nostro pianeta.

Ma mettere il mondo in collegamento e preservarne la bellezza per le generazioni future non devono essere attività che si escludono a vicenda.

Ulteriori informazioni: https://news.delta.com/delta-cso-earth-day-and-every-day-sustainability-long-term-commitment

A partire dall'01 marzo 2020 e per i prossimi 10 anni, Delta Air Lines investe 1 miliardo di USD nel suo percorso per ridurre in futuro le emissioni delle proprie attività globali. La compagnia aerea investirà per promuovere l'innovazione, progredire con le tecnologie per i viaggi aerei con aria pulita, accelerare la riduzione di emissioni di carbonio e rifiuti e definire nuovi progetti per la riduzione del bilancio delle emissioni.

"Non è possibile sostituire la capacità dei viaggi di collegare le persone e il mondo odierno ne ha bisogno più che mai. Collegando i viaggiatori in tutto il mondo è nostra responsabilità rispettare la nostra promessa di riunire le persone e garantire di prenderci cura al meglio dell'ambiente", ha dichiarato Ed Bastian, AD di Delta. "È il momento giusto per accelerare i nostri investimenti e assumerci un impegno ambizioso che verrà rispettato dall'intero team di Delta".

Ulteriori informazioni:  https://news.delta.com/delta-commits-1-billion-become-first-carbon-neutral-airline-globally

Con un investimento di 2 milioni di dollari per uno studio di fattibilità in corso con Northwest Advanced Bio-Fuels (NWABF), Delta ha stipulato uno dei più grandi accordi di fornitura mai sottoscritti da una compagnia aerea per l'acquisto di carburante per aviazione sostenibile, se prodotto, da NWABF.

Si prevede che lo studio di fattibilità annunciato nell'ottobre 2019 e attualmente in corso determinerà il potenziale di una struttura nello Stato di Washington che potrebbe fornire carburante sostenibile per l'aviazione per l'operatività Delta a Seattle, Portland, San Francisco e Los Angeles entro la metà del 2020. Scopri maggiori informazioni 

I clienti che scelgono di compensare i propri viaggi utilizzando il calcolatore di emissioni di CO2 aggiornato finanziano i progetti Delta in tutto il pianeta che utilizzano soluzioni climatiche naturali e fanno una differenza misurabile nell'atmosfera. Questi progetti ripristinano gli ecosistemi e affrontano il problema della deforestazione, oltre a sostenere le comunità locali offrendo opportunità di lavoro e crescita economica.

Da oggi, quando viaggiano per lavoro o per turismo, i clienti hanno più opzioni per aiutare Delta a volare in modo più sostenibile. A partire da questo mese, i clienti Delta potranno utilizzare il calcolatore di emissioni di CO2 aggiornato e scegliere tra quattro nuovi progetti di compensazione, ognuno dei quali offre una riduzione delle emissioni di CO2 verificata e in linea con gli obiettivi delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile.

Ulteriori informazioni

 

Visualizza tutti i nostri aggiornamenti sulla sostenibilità.

Rapporti


Nota: Delta pubblica rapporti annuali sulla responsabilità aziendale (CRR) dal 2009. Per richiedere un CRR precedente al 2017, contatta l'indirizzo sustainability@delta.com

Normative