Voli per Montréal


 

Fondata nel 1642, questa città di circa 1,6 milioni di abitanti ha più siti storici di tutto il resto del Canada e offre ai visitatori una quantità di tesori culturali pressoché infinita. Oggi la città è ricca di ogni tipo di fiorente industria, da quella aerospaziale a quella tecnologica, passando per quella cinematografica e al design. Solo Parigi ha un numero maggiore di abitanti francofoni e l'influenza francese su Montreal è l'ingrediente essenziale che la rende un luogo memorabile da visitare.

Chi visita la città per la prima volta dovrebbe concentrarsi sul quartiere Vieux-Montréal, forse la cosa più simile all'Europa a nord dell'Irlanda. Passeggia per le pittoresche strade, che hanno nomi come Rue Notre-Dame e Boulevard Saint-Laurent e sono circondate da chiese antiche, gallerie, negozi, caffetterie e ristoranti: ti sembrerà quasi di essere stato trasportato sull'altra sponda dell'Atlantico.

Inizia dalla basilica di Notre Dame. Completata nel 1829, questo splendido esempio di Revival Gotico presenta due imponenti torri gemelle alte più di 200 piedi da terra. All'interno, il suo altare riccamente decorato ti lascerà senza fiato. Nella parte occidentale della città, il Montreal Museum of Fine Arts, vicino alla McGill University, custodisce opere di Rembrandt, Matisse, Cézanne e Picasso. Ancora più a ovest si trova il monumentale St. Joseph's Oratory of Mount Royal, la più grande chiesa del Canada. Costruita nel tipico stile rinascimentale italiano nel 1904, la sua cupola colossale è la terza più grande del pianeta nel suo genere.

Fortunatamente per i buongustai, a Vieux-Montréal non mancano eccellenti ristoranti e non sorprenderà che i numerosi bistrot francesi siano davvero incredibili. Ma troverai anche ottimi piatti italiani a base di pesce e specialità asiatiche. Dopo aver finito di cenare, ci sono un paio di eccellenti locali dove passare la serata.