Voli per Vancouver


 

Vancouver è un vivace porto marittimo, trafficato ed etnicamente eterogeneo, che si trova sulla costa occidentale della Columbia Britannica. Posizionato nella penisola di Burrard, si trova tra il fiume Fraser e il golfo di Burrard. Il panorama collinare ha sullo sfondo la catena montuosa North Shore e il vulcano innevato, il Mount Baker, che si trova nello Stato di Washington.

Vancouver è stata nominata da diverse fonti, incluso The Economist, come una delle città più vivibili al mondo, è la città più densamente popolata del Canada ed è considerata una delle città più costose dell'America Settentrionale, soprattutto per quanto riguarda le proprietà immobiliari.

Uno dei parchi urbani più grandi dell'America Settentrionale si trova proprio a Vancouver. Lo Stanley Park si estende su più di 400 ettari. La città ha una ricca cultura artistica, evidente nel fiorente panorama musicale, teatrale e delle arti visive. Il Museo di antropologia ospita una straordinaria collezione di artefatti delle Prime Nazioni.

L'aeroporto internazionale di Vancouver (YVR) si trova sulla Sea Island, a 12 km dal centro di Vancouver, e serve più di 50 compagnie aeree regionali, nazionali e internazionali, inclusa Delta Air Lines. È il secondo aeroporto più trafficato del Canada e ha tre terminal.

Il terminal principale è diviso nel terminal internazionale e quello nazionale. I due terminal sono collegati da una passerella. Il terminal nazionale ha tre concourse e quello internazionale ne ha due. Il terminal Sud serve due compagnie aeree regionali.

Per mangiare troverai A&W, Burger King, Green Bean Café, Hanami Express, Koho Restaurant and Bar e Monk's Grill. Per fare shopping troverai Brooks Brothers, Bottega Veneta, Burberry, Cartier, Desigual, Gucci ed Hermès.

  • Il servizio taxi si trova al livello 2 dell'area Arrivi nazionali e internazionali
  • Il servizio ferroviario Canada Line collega l'aeroporto a numerose destinazioni a Vancouver. Fuori dalla zona degli arrivi, segui la Canada Line fino all'ascensore e alle scale mobili che ti porteranno al binario.
  • Le agenzie di noleggio auto si trovano fuori dal terminal nel garage del parcheggio.

Una tappa imperdibile è il Museo di antropologia, dedicato alla diversità culturale in tutto il mondo, con una particolare attenzione alle culture indigene nordoccidentali. Il museo è parte dell'Università della Columbia Britannica ed è stato ristrutturato in modo importante nel 2010; nel 2017 ha aperto la Gallery of Northwest Coast Masterworks. Il museo è una struttura didattica che contiene laboratori, una biblioteca, archivi e strutture di conservazione.

Scopri lo Stanley Park, un parco urbano di enormi dimensioni che contiene diversi ecosistemi ambientali e talmente tante attrazioni che per visitarle tutte potrebbero volerci giorni. Pedala, cammina o corri lungo la diga marittima lunga otto chilometri, che offre fantastiche viste su foreste pluviali, montagne e il porto di Vancouver. Puoi anche percorrere sentieri nei boschi, prendere un treno, andare in spiaggia, nuotare in piscina, mangiare all'aperto o scoprire i totem.

La moda delle birre artigianali è esplosa a Vancouver. In città ci sono più di 30 birrifici e innumerevoli pub che servono birre locali. Prova a fare un tour di degustazione che include fermate da 33 Acres Brewing Company, Alibi Room, Tap and Barrel, Brewery Creek e Powell Brewery.

Lo sfarzoso Shangri-La Hotel Vancouver si trova nell'edificio più alto di tutta la città. Ha un atrio a cupola con lampadari e ampie vetrate da cui ammirare al meglio la splendida skyline della città. Un altro vantaggio è il Market, il ristorante dell'hotel, dove lo chef è il famoso Jean-Georges Vongerichten.

Fairmont Waterfront si trova di fronte al terminal delle crociere e non solo offre meravigliose viste sull'acqua, ma anche sulle North Shore Mountains. Le strutture includono una piscina riscaldata, una palestra e un ristorante. Assicurati di fare il Bee Tour, che dura un'ora, all'apiario e nel giardino situato al terzo piano.

Immergiti in un'estetica intrisa di arte e cultura del Pacifico nord-occidentale al Skwachàys Lodge, con un totem alto 12 metri, una galleria di arte aborigena nella hall e camere da letto decorate da artisti tribali. Le strutture includono ristorante e lounge, fitness center e attività culturali.

Vancouver ha un clima mite oceanico e quasi mediterraneo. Le estati sono temperate e relativamente secche, mentre il resto dell'anno è piuttosto piovoso. I mesi più caldi sono luglio e agosto, quando le medie massime sono intorno ai 72 °C e le minime intorno ai 57 °C. I mesi più freddi sono dicembre e gennaio, quando le minime sono intorno ai 34 °C e le massime sopra i 4 °C.

In media, a Vancouver cadono ogni anno quasi 1.270 mm di pioggia. In media, trentotto centimetri di questi sono sotto forma di neve. I mesi più piovosi vanno da ottobre ad aprile, quando le precipitazioni medie sono tra 15 e 500 mm al mese.