Articoli vietati o soggetti a restrizioni
Alimentazione a batterie o carburante

Per la sicurezza di tutti i passeggeri, abbiamo linee guida severe in materia di batterie e articoli alimentati a carburante consentiti a bordo di un aeromobile Delta. Prima di salire a bordo, verifica le seguenti linee guida.

SISTEMI A CELLE A COMBUSTIBILE  

Linee guida per i sistemi a celle a combustibile:

  • È consentito trasportare nel bagaglio a mano dispositivi elettronici portatili (vale a dire macchine fotografiche, telefoni cellulari, computer portatili e videocamere) alimentati da sistemi a celle a combustibile e non più di due cartucce di celle a combustibile di ricambio per passeggero
  • Non è consentito trasportare più di due cartucce a celle di combustibile di ricambio per passeggero.
  • I sistemi a celle a combustibile che contengono combustibile e cartucce a celle (inclusi i ricambi) sono consentiti nel solo bagaglio a mano
  • Le cartucce di celle a combustibile non devono poter essere ricaricate dall'utente. La ricarica dei sistemi a celle a combustibile non è consentita, fatta eccezione per l'installazione di una cartuccia di ricambio
  • Ogni cartuccia e sistema di celle a combustibile deve riportare la dicitura del produttore: "APPROVATO PER IL TRASPORTO NELLA SOLA CABINA DEGLI AEROMOBILI"

DISPOSITIVI ALIMENTATI A BENZINA

I dispositivi alimentati a benzina, come motoseghe e tagliaerba, possono essere trasportati solo se nuovi e nella loro confezione originale (ancora sigillata). Non puoi imbarcare la benzina o altri combustibili infiammabili utilizzati per alimentare il dispositivo.

BATTERIE AL LITIO

Le celle o batterie al litio alimentano molti dispositivi elettronici di consumo e dispositivi medici, come orologi, batterie per laptop, calcolatrici, telefoni cellulari, apparecchi acustici e molto altro. Puoi trasportare dispositivi alimentati a batteria al litio e batterie di ricambio al litio solo come bagagli a mano, con le batterie protette singolarmente per evitare cortocircuiti.

CONSULTA LE LINEE GUIDA PER IL TRASPORTO E LE DIMENSIONI DELLE BATTERIE AL LITIO »

Consigli per il trasporto appropriato delle batterie al litio di ricambio:

  • Inserire le batterie di scorta nel bagaglio a mano.
  • Conservare le batterie di riserva nell'involucro originale per prevenire un'attivazione non desiderata o un cortocircuito.
  • Se non si dispone dell'involucro originale, isolare efficacemente i poli delle batterie al fine di evitare che le batterie di scorta entrino in contatto con altre batterie e/o metallo.
  • In particolare, riporre ciascuna batteria nella propria custodia protettiva, borsa di plastica o pacchetto oppure applicare del nastro sui contatti delle batterie per isolarne i poli.
  • Fare in modo di prevenire la rottura, la foratura o di esercitare un alto grado di pressione sulla batteria, poiché ciò potrebbe causare un cortocircuito interno dovuto al surriscaldamento.

Limiti di dimensione per le batterie al litio:

Ai passeggeri è consentito viaggiare con batterie agli ioni di litio che contengono un massimo di 160 wattora per batteria.  Il trasporto di qualsiasi batteria agli ioni di litio contenente più di 160 Wh è vietato su tutti gli aeromobili per il trasporto di passeggeri. Le batterie agli ioni di litio installate in un dispositivo elettronico personale possono essere trasportate come bagaglio registrato o a mano. Le batterie agli ioni di litio non installate in un dispositivo (ricambi) devono essere trasportate come bagaglio a mano e non sono consentite più di due (2) batterie di ricambio con capacità tra 100 e 160 Wh.

Limiti di quantità per le batterie al litio:

massimo 20 batterie di ricambio per ogni persona.

Per maggiori informazioni sulle merci pericolose, visita la pagina della FAA - Bagagli sicuri, si apre in una nuova finestra e la pagina dellaTSA - Cosa posso portare, si apre in una nuova finestra. Batterie al litio danneggiate, difettose o richiamate non devono essere trasportate nel bagaglio a mano né nel bagaglio registrato. Informazioni aggiuntive riguardanti le batterie e i sistemi a batteria richiamati destinati ai consumatori si trovano nel sito Web dell’organo di vigilanza sui beni di consumo statunitense Consumer Product Safety Commission, si apre in una nuova finestra.