Trasportare il tuo animale domestico


Se il tuo animale è troppo grande per stare in un trasportino sotto il sedile di fronte a te, puoi usare il nostro servizio speciale di trasporto Delta Cargo. Ricorda: si applicano eccezioni particolari per i passeggeri che viaggiano con animali di servizio e i membri dell'esercito statunitense o gli uffici di servizio all'estero del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti.

Trasporto del tuo animale domestico con Delta Cargo


Il nostro servizio di spedizione specializzato Delta Cargo offre tutto l'anno un servizio di trasporto sicuro e affidabile, con servizi specificamente ideati per soddisfare le esigenze di tutti gli animali domestici in viaggio senza i loro proprietari. Prima di prenotare, leggi le seguenti informazioni:

  • È necessaria una prenotazione a parte per il loro itinerario di volo. Potrebbero essere applicate ulteriori spese e addebiti
  • La prenotazione per l'imbarco di un animale domestico su un volo nazionale tramite Delta Cargo può essere effettuata soltanto 14 giorni prima della partenza
  • Non è possibile garantire l'imbarco degli animali domestici sullo stesso volo o nello stesso orario di volo del cliente
  • L'imbarco di un animale domestico prevede il deposito dello stesso presso una delle postazioni Delta Cargo almeno tre ore prima della partenza, in un punto diverso dall'area di check-in dei passeggeri
  • Anche il ritiro degli animali domestici avviene presso una delle postazioni Delta Cargo
  • Delta Cargo accetta la spedizione di animali domestici su voli internazionali esclusivamente da spedizionieri conosciuti. Delta richiede ai clienti di voli internazionali di utilizzare uno spedizionieresi apre in una nuova finestra riconosciuto dall'International Pet and Animal Transportation Association. A questo riguardo i clienti devono seguire le procedure di accettazione definite dallo spedizioniere

NOTA: a partire dal 01 ottobre 2016, Delta e Delta Cargo non accettano più animali a sangue caldo sui voli con una durata media di volo superiore a 12 ore.

Requisiti sanitari


Comprendere i rischi

Il trasporto tramite cargo può essere stressante per gli animali. L'esposizione ad ambienti, persone e movimenti sconosciuti ha un impatto diverso su ogni animale e comporta rischi che potrebbero portare a malattie, lesioni, fuga o morte. Quando richiedi un certificato sanitario, valuta i rischi del trasporto aereo con il tuo veterinario. Considera l'età del tuo animale, l'anamnesi di condizioni preesistenti e/o se ha disturbi d'ansia che possono essere esacerbati durante il viaggio.

  • Età dell'animale: poiché l'aspettativa di vita varia da razza a razza, non esiste un'età massima per i viaggi aerei. Tuttavia, alterazioni della vista o dell'udito, malattie cardiache, epatiche o renali, cancro, artrite, diabete, senilità e debolezza possono spesso influire negativamente sugli animali più anziani. Assicurati di aver valutato lo stress del viaggio e l’impatto causato dall'età del tuo animale domestico con il tuo veterinario.
  • Razza: cani e gatti brachicefalici (naso camuso) e i loro incroci non sono ammessi sui voli Delta o Delta Connection. Per consultare un elenco completo delle razze di cani e gatti vietate, visita la sezione Delta Cargo si apre in una nuova finestra.

Certificato di buona salute

Se viene trasportato come cargo, il tuo animale domestico deve essere dotato di un certificato di buona salute, così come per tutti gli animali registrati come bagaglio, come quelli in viaggio con i membri dell’esercito americano o gli ufficiali di servizio all'estero del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti.  Il tuo veterinario, il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Unitisi apre in una nuova finestra o il Dipartimento dell'Agricoltura dello stato verso cui stai viaggiando possono fornirti ulteriori informazioni.

È richiesto un certificato sanitario, che deve essere rilasciato da un veterinario abilitato entro 10 giorni dalla data di trasporto e che deve riportare:

  • Nome e indirizzo del mittente
  • Numero della targhetta identificativa o tatuaggi assegnati all'animale
  • Età dell'animale trasportato: le norme dettate dal ministero dell'Agricoltura degli Stati Uniti richiedono che gli animali abbiamo almeno 8 settimane (10 settimane per portarli in cabina) e che siano completamente svezzati prima del viaggio per i voli interni, almeno 16 settimane per i voli verso gli Stati Uniti da altri Paesi e almeno 15 settimane per voli europei
  • Una dichiarazione che attesti il buono stato di salute dell'animale (se il mittente è a conoscenza dell'eventuale stato di gravidanza dell'animale, tale informazione deve essere riportata sul certificato sanitario)
  • L'elenco delle vaccinazioni somministrate, ove applicabile
  • La firma del veterinario
  • La data di emissione del certificato

Lista di controllo/conferma di nutrizione per animali vivi

Al momento della registrazione dell'animale domestico al check-in ti verrà richiesto di compilare un elenco di controllo per animali vivi. Firmando tale modulo dichiari che al tuo animale domestico sono stati offerti cibo e acqua nelle 4 ore precedenti il check-in. Sul modulo è inoltre richiesto di fornire istruzioni per la somministrazione di alimenti ed acqua nell'arco di 24 ore. Se l’animale necessita di essere alimentato durante il trasporto, dovrai fornire il cibo.

Tranquillanti

L'uso di tranquillanti con animali domestici ad altezze notevoli è imprevedibile. Se intendi sedare il tuo animale domestico, devi disporre del consenso scritto da parte del veterinario dell'animale domestico. Queste informazioni devono essere indicate sul trasportino. Non è consentito sedare cani e gatti domestici.  Ti preghiamo di tener presente che gli agenti Delta non sono autorizzati a somministrare alcun tipo di farmaco.

Requisiti relativi alle condizioni atmosferiche


Al fine di garantire la sicurezza degli animali, applichiamo delle restrizioni stagionali per il trasporto di animali. Per la sicurezza del tuo animale domestico, non trasportiamo animali in condizioni climatiche estreme. Tra queste, se la temperatura supera gli 80 °F (27 °C) o scende sotto i 20 °F (-7 °C) quando l’animale è a terra o in qualsiasi momento durante l’itinerario.  È richiesto un certificato di acclimatazione quando le temperature scendono tra 20 °F (-7 °C) e 45 °F (7 °C).