Voli per Tahiti/Papeete


 

La parola "Tahiti" si riferisce alla maggiore delle isole della Polinesia Francese e a tutte le 118 isole che la compongono. L'isola di Tahiti è costituita da due catene montuose vulcaniche, Tahiti Nui e Tahiti Iti, e da due città, Papeete e Faa'a. Papeete, la capitale, ha un porto molto trafficato, caffetterie con tavoli all'aperto, boutique di alta moda e un'ampia varietà di ristoranti che servono specialità tahitiane, francesi e asiatiche, mentre Faa'a funge principalmente da città aeroportuale.

Ovviamente, a Tahiti potrai sbizzarrirti in qualsiasi tipo di attività acquatica, tra cui surf, immersioni, snorkeling e rafting, e persino dar da mangiare a pastinache e squali. Ma non dimenticare anche altre attività che sono caratteristiche dell'isola di Tahiti. Come ad esempio Les Trois Cascades (cioè "le tre cascate") a Tahiti Nui. Oppure l'Arahoho Blowhole, una caverna situata sul ciglio della strada in cui entra dell'acqua e, se arriva l'onda giusta, questa schizza fuori dalla cavità delle rocce. Scopri l'aspetto spirituale di Tahiti ad Arahurahu Marae, un sito religioso restaurato dove un tempo si svolgevano importanti cerimonie.

Potrai passare ore intere al Marché de Pape'ete, il mercato pubblico, dove potrai assistere all'arrivo del pesce appena pescato oppure ammirare le "mama" che intrecciano cesti. Se vuoi acquistare qualche souvenir, puoi trovare olio di Monoi, pareo, tazze intagliate delle isole Marchesi, ukulele, cappelli di paglia e i "pareu", i tipici indumenti tahitiani che si possono indossare come vestiti, pantaloncini, scialli o in qualsiasi altro modo.

A Tahiti non è difficile trovare dei buoni ristoranti (con tanto di vista). Cena a lume di candela presso Le Coco's sulla laguna, o al tramonto al La Belvedere, il ristorante panoramico che si trova a 2.000 piedi di altitudine. Sacrifica almeno una cena di 3 portate per mangiare con gli abitanti del luogo alle roulottes di Place Vaiete. Questi chioschi su ruote offrono delle deliziose pietanze cinesi, crêpe, piatti della cucina francese e persino pizza.