Voli per Città di Panama


 

La città di Panama è un gioco di contrasti. Questa città, che conta più di un milione di abitanti, è la porta d'accesso tra l'Atlantico e il Pacifico. È a cavallo tra l'America Settentrionale e l'America Meridionale. È il punto in cui il vecchio mondo si sovrappone al nuovo: un luogo in cui i grattacieli moderni e scintillanti si ergono sopra le rovine del passato.

La città di Panama risale al 1519, perciò gli appassionati di storia hanno di che deliziarsi. Inizia la tua visita da Panamá Viejo ("Panama vecchia"), le rovine di uno degli insediamenti europei più antichi nell'America Settentrionale. Pizarro partì da qui alla conquista degli Inca, ma nel 1671 il famigerato corsaro inglese Henry Morgan saccheggiò la città. Per fortuna dei visitatori, le sue rovine sono rimaste intatte da allora. E ti consigliamo di non perderti il Casco Viejo (letteralmente "elmetto vecchio"). Passeggiando lungo gli stretti e romantici vicoli di questo quartiere potrai contemplare, isolato dopo isolato, esempi di architettura spagnola, splendide chiese e negozi pittoreschi. In questi luoghi si ha la sensazione di toccare con mano la storia della Spagna coloniale ed è facile capire perché Panamá Viejo e il Casco Viejo siano stati dichiarati patrimonio culturale mondiale dall'UNESCO.

Non si può andare a Panama senza vedere il Canale. Terminato nel 1914, è tuttora una delle meraviglie ingegneristiche del mondo. Un ottimo modo per ammirarlo è di recarsi al centro visitatori presso le chiuse di Miraflores, dove si trova un museo, un ristorante e ovviamente è possibile godere di spettacolari vedute delle imponenti navi che attraversano il canale. Se non siete ancora soddisfatti, potete fare un giro in treno lungo la Panama Canal Railway e godervi meravigliose vedute sia del canale che della foresta pluviale.

La cucina della città di Panama non delude. È un piacevole mix di sapori caraibici, spagnoli, mediterranei e centroamericani e, ovviamente, è caratterizzata da una sovrabbondanza di pesce fresco.