Animali di supporto emotivo o da assistenza


Quando voli con Delta, la nostra massima priorità è la salute, il comfort e la sicurezza dei nostri clienti. In conformità con la norma finale del Dipartimento dei Trasporti statunitense (DOT), Delta non riconosce più gli animali di supporto emotivo come animali di servizio a partire dal giorno 11 gennaio 2021. Rispetteremo le prenotazioni inviate e confermate da Delta prima del giorno 11 gennaio 2021, ma non accetteremo nuove prenotazioni con ANIMALI DI SUPPORTO EMOTIVO per i prossimi voli.

A partire sempre dal giorno 11 gennaio 2021, Delta accetterà solo animali da assistenza (unicamente cani). I clienti che viaggiano con cani da assistenza, indipendentemente dalla razza, devono compilare i moduli DOT richiesti in questa pagina.

Sappiamo quanto sia importante viaggiare tranquillamente con il tuo cane da assistenza. In caso di domande, chiama il numero 404‑209‑3434.

Per tutelare la salute pubblica, Delta Air Lines richiede che tutti i cani (inclusi gli animali da assistenza) siano vaccinati. I cani possono essere vaccinati contro la rabbia quando hanno almeno 12 settimane (tre mesi) e devono aspettare 30 giorni aggiuntivi perché il vaccino diventi efficace.

I centri CDC hanno annunciato una sospensione temporanea per i cani provenienti da Paesi ad alto rischio negli Stati Uniti.  

A partire dal 14 luglio 2021, i centri CDC hanno dichiarato una sospensione temporanea, si apre in una nuova finestra per i cani importati da Paesi considerati ad alto rischio per la rabbia canina. Sono inclusi i cani che arrivano da Paesi NON ad alto rischio se i cani sono stati in un Paese ad alto rischio, si apre in una nuova finestra nei 6 mesi precedenti. Consigliamo vivamente ai passeggeri che desiderano viaggiare con il loro cane di consultare la pagina informativa, si apre in una nuova finestra e le domande frequenti, si apre in una nuova finestra dei centri CDC, tra cui la possibilità di ottenere permessi per l’importazione dei cani in circostanze eccezionali. I cani provenienti dai Paesi ad alto rischio possono essere importati solo previa approvazione scritta dei CDC (CDC Dog Import Permit): questo vale per gli animali di servizio, gli animali in cabina e spediti via cargo.


Viaggiare con un animale da assistenza o di supporto emotivo - Linee guida


Sui voli Delta, gli animali da assistenza e con funzione di supporto emotivo confermato*, Vai alla nota a piè di pagina devono stare seduti sul pavimento sotto il sedile di un passeggero o in braccio al cliente. Gli animali da assistenza e con funzione di supporto emotivo confermato* e i loro oggetti viaggiano gratuitamente. Le dimensioni dell’animale non devono essere superiori all’“impronta” del posto a sedere del passeggero.

  • Gli oggetti includono trasportino, coperta, cibo e oggetti simili

NOTA: se si verificano problemi con il tuo animale da assistenza in aeroporto o a bordo, chiedi di parlare con un responsabile per la risoluzione dei reclami (Complaint Resolution Official, CRO). Questi rappresentanti Delta specializzati sono pronti ad assistere i passeggeri con esigenze di accessibilità e proteggere i loro diritti quando viaggiano in aereo.

Animali di servizio addestrati

Gli animali da assistenza sono definiti solo come cani**, Vai alla nota a piè di pagina, indipendentemente dalla razza, appositamente addestrati per assistere una persona con disabilità. I clienti possono viaggiare con un massimo di due animali da assistenza.

I clienti devono inoltrare il modulo DOT statunitense di viaggio aereo per animali di servizio per la convalida prima del volo attestante la salute, l’addestramento e il comportamento dell’animale.

  • Per i viaggi prenotati almeno 48 ore prima della partenza, i clienti dovranno presentare in anticipo questa documentazione per la convalida tramite il Modulo di viaggio accessibile nella sezione Viaggi.
  • Per viaggi prenotati meno di 48 ore prima della partenza, i clienti possono presentare il modulo Service Animal Air Travel del DOT degli Stati Uniti al banco del check-in o al gate.
  • Per i voli programmati per 8 ore o più, i clienti devono anche inviare un modulo Service Animal Relief Attestation del DOT, si apre in una nuova finestra che attesti che il cane non soddisferà i propri bisogni fisiologici all’interno dell’aeromobile o potrà farlo in modo igienico.

SCARICA IL MODULO DI DICHIARAZIONE DI LIBERAZIONE, si apre in una nuova finestra       APRI IL MODULO DI VIAGGIO AEREO PER ANIMALI DI SERVIZIO

È necessario disporre di Adobe Acrobat Reader, scaricabile gratuitamente su https://get.adobe.com/reader, si apre in una nuova finestra, per aprire la versione PDF del modulo DOT di dichiarazione di liberazione.

**I clienti che hanno iniziato il viaggio prima del giorno 11 gennaio 2021 e che viaggiano con animali da assistenza, che non sono cani, potranno completare il loro viaggio con il loro animale da assistenza in base alla precedente politica Delta.

Animali con funzione di sostegno emotivo

In conformità con la regola finale del Dipartimento dei trasporti statunitense, non saranno più consentite nuove prenotazioni per animali di sostegno emotivo dal giorno 11 gennaio 2021. I clienti che desiderano viaggiare con un animale domestico devono attenersi alle norme per il trasporto di animali domestici di Delta.

*Gli animali di supporto emotivo confermati sono animali per i quali è stata presentata la documentazione di supporto emotivo richiesta e la prenotazione è stata confermata da Delta prima del giorno 11 gennaio 2021.  Delta onorerà le prenotazioni esistenti per gli animali di supporto emotivo confermati per i viaggi a partire dal o successivi al giorno 11 gennaio 2021, ma non saranno accettate nuove prenotazioni per gli animali di supporto emotivo.

Comportamenti inappropriati degli animali


Sappiamo quanto sia importante per te il tuo animale. Rifiuteremo il trasporto di un animale da assistenza (e di un animale di supporto emotivo confermato prima del giorno 11 gennaio 2021) solo se mostra comportamenti aggressivi o pericolosi come: 

  • Ringhiare 
  • Mordere 
  • Aggressione a clienti, assistenti di volo o personale di bordo 
  • Fare i propri bisogni nell'area dell'uscita d'imbarco o nella cabina 
  • Abbaiare eccessivamente, non in risposta allo stress o al bisogno del proprietario 
  • Mangiare sui tavolini sul retro dei sedili

A partire dal giorno 11 gennaio 2021, se viaggi con un cane da assistenza devi presentare il Modulo di viaggio aereo per animali di servizio del Dipartimento dei Trasporti statunitense per la convalida 48 ore prima del volo, attestando la salute, l’addestramento e il comportamento del cane. Se hai prenotato un volo meno di 48 ore prima della partenza, puoi presentare il modulo Service Animal Air Travel al banco del check-in o al gate. Se il tuo volo è programmato per 8 o più ore, devi presentare anche il modulo Relief Attestation del DOT.

Se viaggi con un animale da assistenza o di supporto emotivo confermato*, devi scegliere un posto che disponga dello spazio necessario per il tuo animale. Gli animali da assistenza e di supporto emotivo devono stare seduti sul pavimento sotto un sedile o in braccio al cliente. A nessun animale è concesso di occupare posti riservati ai clienti o mangiare sui tavolini. Inoltre, non accettiamo cani di razza pit bull come animali di supporto emotivo.

Se viaggi con un animale da assistenza di taglia grande o con più animali da assistenza, nel caso in cui questi occupino la spazio destinato ad altri clienti o fuoriescano nel corridoio, saremo costretti a cambiarti di posto nel rispetto dei regolamenti FAA.

Se vuoi aggiungere tempo supplementare per l’imbarco sull'aereo, il preimbarco è disponibile durante il processo di imbarco. Arriva all’uscita d’imbarco con tempo adeguato prima della partenza per organizzarti con gli agenti addetti all’uscita d’imbarco.

È importante ricordare che alcune destinazioni, come le Hawaii, il Regno Unito e altre nazioni insulari, hanno requisiti aggiuntivi e leggi di quarantena che possono vietare l’ingresso o il transito di animali, si apre in una nuova finestra. Contattaci al numero 404-209-3434 o visita il consolato del governo locale per scoprire i requisiti di tutti i punti di transito e la tua destinazione finale.

Per biglietti acquistati a partire dal 17 novembre 2020, i clienti che viaggiano con un animale di servizio addestrato o un animale con funzione di sostegno emotivo non possono portare l’animale in cabina.

*A partire dal giorno 11 gennaio 2021 non saranno più accettate nuove prenotazioni per animali di sostegno emotivo. Delta onorerà le prenotazioni esistenti per gli animali con funzione di sostegno emotivo dal giorno 11 gennaio 2021 in poi se la documentazione richiesta è stata inviata e la prenotazione è stata confermata prima del giorno 11 gennaio 2021.

 

Non consentiamo i seguenti animali di supporto o servizio poiché destano preoccupazioni per la sicurezza e/o la salute pubblica.  Se hai altre domande, contatta l’assistenza all’accessibilità al numero 404 209 3434.

  • Piccoli mammiferi o animali domestici di piccola taglia (ad esempio ricci, petauri dello zucchero, conigli, cincillà, cani della prateria, furetti)
  • Insetti e ragni
  • Roditori (ad esempio topi, ratti, criceti, gerbilli, porcellini d’India)
  • Rettili (ad esempio serpenti, lucertole, tartarughe)
  • Anfibi (ad esempio rane, salamandre)
  • Uccelli
  • Animali poco puliti e/o con un odore sgradevole
  • Animali con zanne, corna o zoccoli (ad esempio capre, maiali)

A partire dal giorno 11 gennaio 2021 saranno ammessi come animali da assistenza solo i cani. I clienti che hanno iniziato il viaggio prima del giorno 11 gennaio 2021 e che viaggiano con animali da assistenza, che non sono cani, potranno completare il loro viaggio con il loro animale da assistenza in base alla precedente politica Delta. I clienti che hanno acquistato un biglietto prima del 11 gennaio 2021 per viaggiare a partire dal 11 gennaio 2021 con un animale da assistenza non addestrato che non sia un cane, potranno viaggiare con il proprio animale da assistenza con una deroga della tariffa ai sensi della politica Delta sugli animali domestici in cabina, si apre in una nuova finestra (PETC) se l’animale soddisfa i criteri di accettazione Delta per gli animali domestici in cabina o come animale in stiva (AVIH) se il cliente fornisce un apposito trasportino.

Animali di supporto emotivo o da assistenza - Domande frequenti


I clienti che necessitano di un animale da assistenza possono ora volare con cani di razza pit bull che soddisfano la documentazione e i requisiti di comportamento per gli animali da assistenza. I cani pitbull non potranno viaggiare come animali di supporto emotivo per quei passeggeri ai quali non è stato confermato il viaggio con un animale di supporto emotivo dopo l'11 gennaio 2021.

Nella maggior parte dei casi, un animale da assistenza in corso di addestramento non soddisfa le qualifiche di un animale addestrato e non può viaggiare in cabina. Tuttavia, l’animale da assistenza in corso di addestramento può viaggiare con un addestratore professionista che lo sta portando al proprietario.

Sì, tutti gli aeroporti degli Stati Uniti sono tenuti a offrire aree designate dove gli animali possono fare i propri bisogni. Anche se Delta Air Lines non è tenuta a fornire cura, cibo o supervisione nelle aree, se necessario possiamo aiutare a identificare la posizione di un’area designata dove gli animali possono fare i propri bisogni e accompagnare i clienti, in caso di necessità anche attraverso i controlli di sicurezza.

La politica dei Delta Sky Club sugli animali di sostegno emotivo o da assistenza confermati prima del 11 gennaio 2021 è la stessa per gli animali su un aeromobile Delta.

A partire dall'11 gennaio 2021, Delta accetta passeggeri che viaggiano con un massimo di due animali da assistenza. È responsabilità del cliente assicurarsi di avere spazio sufficiente per entrambi gli animali e di compilare la documentazione DOT richiesta per ciascun animale. Anche se non è necessario, potrebbe essere necessario acquistare più posti a sedere per avere sufficiente spazio per gli animali in più. Gli animali non possono occupare posti in nessun caso (neanche in fase di rullaggio o imbarco). Devono viaggiare in braccio o ai piedi al cliente. Tutti gli animali devono comportarsi in modo appropriato in pubblico.

  • Gli animali da assistenza e supporto emotivo possono mettersi ai piedi del cliente in qualsiasi sedile di fronte alla paratia o in qualsiasi altro posto, a condizione che nessuna parte dell’animale si trovi nel corridoio. Le dimensioni dell’animale non devono essere superiori all’”impronta” del posto a sedere.
  • L’animale o gli animali di servizio non possono allungarsi nello spazio per i piedi di un altro cliente che non desidera condividerlo con un animale di servizio o sostegno.
  • Gli animali da assistenza e supporto emotivo confermato possono stare in braccio al cliente durante tutte le fasi del volo, inclusi gli spostamenti a terra, il decollo e l’atterraggio, a condizione che l’animale di servizio non sia più grande di un bambino tenuto in braccio (con meno di 2 anni di età).
  • L’animale non può occupare un posto a sedere.
  • I clienti seduti nei posti Delta One, quando il sedile non è reclinato, devono tenere tra i piedi gli animali di dimensioni superiori a quelle di un “bambino in braccio”.
  • Tutti gli animali devono restare sempre con il cliente.
  • Se nessun singolo posto è sufficientemente ampio da accogliere sia l’animale sia il cliente senza costituire un ostacolo, il cliente può imbarcare gratuitamente l’animale da assistenza o supporto emotivo confermato come bagaglio o acquistare un biglietto aggiuntivo per l’animale, permettendogli di occupare lo spazio sul pavimento. Il cliente può comprare un secondo biglietto alla stessa tariffa del biglietto originale.
  • Oltre 1 posto a sedere per biglietto non c’è garanzia di spazio aggiuntivo.

Le politiche e le procedure Delta Air Lines si applicano comunque ai clienti associati al NSAR o ad organizzazioni simili. Consulta le politiche e procedure o chiama la nostra linea di assistenza per l’accessibilità al numero 404-209-3434.

Spese di viaggio

Non sono richieste tariffe per il trasporto di animali da assistenza e supporto emotivo confermato o i loro dispositivi di assistenza, che vengano trasportati in cabina o in stiva come bagaglio registrato o come animali di grandi dimensioni nel compartimento cargo. Il trasportino di un animale (che sia vuoto o occupato) è considerato un dispositivo di assistenza e non richiede una commissione bagaglio.

Bagagli

Gli animali da assistenza e supporto emotivo confermato non contano ai fini del calcolo del bagaglio a mano del cliente.

Limitazioni in aeroporto

Alcuni aeroporti hanno requisiti nazionali e locali per il trasporto di animali da assistenza e supporto emotivo all’interno delle proprie strutture.

PBI

L’aeroporto internazionale di Palm Beach (PBI) richiede che gli animali di supporto emotivo siano chiusi nel trasportino mentre si trovano in aeroporto, dall’atrio al gate.

GSP

L’aeroporto di Greenville Spartanburg (GSP) richiede che gli animali di supporto emotivo siano chiusi nel trasportino mentre si trovano in aeroporto, dall’atrio al gate.

JFK

All'arrivo all'aeroporto John F. Kennedy (JFK), tutti gli animali di servizio e gli animali di sostegno emotivo che da un aeroporto internazionale in cui è stato eseguito un controllo preventivo devono superare i controlli di sicurezza TSA.

Requisiti per le Hawaii

Gli animali da assistenza possono viaggiare alle Hawaii rispettando determinate condizioni. I cani guida e i cani di servizio addestrati sono accettati a determinate condizioni e per il loro trasporto è necessario prepararsi con anticipo e verificare la disponibilità.

Secondo l’HDOA, per entrare alle Hawaii senza quarantena i clienti devono rispettare le indicazioni riportate nel link di seguito. È possibile contattare l’HDOA qui:

hdoa.hawaii.gov;, opens in a new window
808 483 7151
rabiesfree@hawaii.gov, opens in a new window

  • L’animale da assistenza deve viaggiare insieme al cliente con disabilità. All'arrivo all'aeroporto internazionale di Honolulu (HNL), tutti gli animali vengono esaminati nella struttura di quarantena animali, aperta tutti i giorni dalle 09:00 alle 15:30
  • I clienti con cani guida o di servizio addestrati possono richiedere l’esame al terminal di HNL tra le 8:00 e le 16:00, se notificato e approvato dall’HDOA almeno 7 o più giorni prima del viaggio.

Gli animali di sostegno emotivo (cani o gatti) che viaggiano da o fanno scalo all’aeroporto internazionale di Honolulu devono soddisfare i requisiti previsti ed essere approvati dal programma di quarantena di 5 giorni o meno, si apre in una nuova finestra. Se l’animale non soddisfa questi requisiti, può essere tenuto in quarantena fino a 120 giorni. Nota: A causa del tempo minimo richiesto per preparare un cucciolo di cane o gatto per soddisfare i requisiti del programma di 5 giorni o meno, l’animale dovrà avere circa 10 mesi al momento del completamento della preparazione.

  • Per animali diversi da cani o gatti, il cliente dovrà contattare l’Animal Control Disease Branch, si apre in una nuova finestra) ai numeri 808 837 8092 o 808 483 7106. L'animale di supporto emotivo deve soddisfare i requisiti ed essere approvato dall'Animal Control Disease Branch.
  • Per il viaggio nelle isole vicine, l’animale di supporto emotivo deve soddisfare i requisiti previsti ed essere approvato dal programma Neighbor Island., si apre in una nuova finestra
  • All'arrivo all'aeroporto, tutta la documentazione ricevuta dal Ministero dell'agricoltura delle Hawaii (Hawaii Department of Agriculture o HDOA), l'Animal Control Disease Branch o il programma Neighbor Island. Si applicano anche i requisiti di documentazione Delta. Nota: CES deve documentare nel PNR che il cliente è stato avvertito di tutta la documentazione necessaria.
  • I clienti che viaggiano con un animale di supporto emotivo devono organizzare voli che arrivino dopo le 9:00 e prima delle 15:30 ora locale hawaianasi apre in una nuova finestra, poiché alla compagnia aerea potrebbe essere necessaria fino a 1 ora di tempo per trasportare un animale alla struttura di quarantena animali dell’aeroporto. Gli animali che arrivano alla struttura troppo presto o dopo le 15:30 non verranno rilasciati in aeroporto il giorno stesso.
  • I clienti con animali di supporto emotivo possono richiedere un esame al terminal dell’aeroporto internazionale di Honolulu (HNL) prima delle 9:00 e dopo le 15:30; è richiesta l’approvazione dell’esame da parte dell’HDOA (Ministero dell’agricoltura delle Hawaii) 7 o più giorni prima dell’arrivo.

Per ulteriori informazioni:

Ministero dell'agricoltura delle Hawaii (Hawaii Department of Agriculture o HDOA)
Sito web: HDOA.Hawaii.gov
Telefono: 808 483 7151; e-mail: rabiesfree@hawaii.gov
Animal Control Disease Branch
Telefono: 808 837 8092 o 808 483 7106

Le politiche di accettazione per gli animali di servizio variano in base al Paese. Sono inclusi i requisiti per i passaporti degli animali e la documentazione sulla salute degli animali.

Se qualsiasi Paese/territorio sulla rotta proibisce l’ingresso di tali animali, all'animale non sarà permesso volare.

Attenzione, JFK:
All'arrivo all'aeroporto John F. Kennedy (JFK), tutti gli animali di servizio e gli animali di sostegno emotivo che da un aeroporto internazionale in cui è stato eseguito un controllo preventivo devono superare i controlli di sicurezza TSA.

Attenzione, Brasile:
I cani guida addestrati sono l’unico tipo di animale di servizio permesso sui voli domestici in Brasile operati dal partner codeshare GOL Airlines.

  • Gli animali di supporto emotivo non sono mai permessi a bordo di voli nazionali in Brasile operati dal partner in codeshare GOL Airlines. “In Brasile” significa da 1 città in Brasile a un’altra città in Brasile (ad esempio, da San Paolo a Rio).
  • I clienti internazionali in coincidenza con un volo in codeshare, operato da un partner o un volo interlinea interno in Brasile che richiedono un animale di supporto emotivo devono organizzarsi diversamente all’arrivo in Brasile (ad esempio, viaggiando in auto, autobus o treno). I clienti devono soddisfare le politiche di GOL, anche se in alcuni casi differiscono da quelle di Delta.
  • Per i voli GOL e Delta tra Stati Uniti e Brasile, si applicano le regole per gli animali di supporto emotivo di Delta. GOL Airlines è conforme al DOT USA sui voli da/per gli Stati Uniti.

Attenzione, Cuba:
Gli animali di servizio addestrati e di supporto emotivo non sono riconosciuti come animali di servizio dalle autorità cubane e, all’arrivo, saranno trattati come animali domestici (solo cani o gatti). Perché un animale entri a Cuba, il cliente deve richiedere e avere in proprio possesso un certificato per gli animali domestici rilasciato dal consolato o dall’ambasciata cubana locale.

Requisiti di documentazione:
Per ricevere un certificato per l’animale dall’ambasciata/consolato, i clienti dovranno disporre della seguente documentazione:

  • Il passaporto per animali (dove applicabile) che mostra le vaccinazioni aggiornate
  • Un certificato di salute per il viaggio dell'animale (da richiedere a un veterinario)
  • Certificato di buona salute
  • Fotocopia del passaporto della persona che viaggia con l’animale
  • Pagamento dei diritti consolari per questo servizio

Via posta:

  • Il passaporto per animali (dove applicabile) che mostra le vaccinazioni aggiornate
  • Un certificato di salute per il viaggio dell'animale (da richiedere a un veterinario)
  • Certificato di buona salute
  • Fotocopia del passaporto della persona che viaggia con l’animale
  • Pagamento dei diritti consolari per questo servizio
  • Busta preaffrancata e auto-indirizzata per il reso dei documenti
  • Nota: se la richiesta viene presentata per posta o tramite terzi, verrà addebitato un diritto consolare aggiuntivo per il relativo servizio consolare.
  • Tutti i pagamenti devono essere effettuati in contanti o con un assegno certificato da una banca. Tutti i contanti spediti per posta verranno rifiutati e rispediti indietro a rischio del mittente.

Requisiti per il Regno Unito:
Delta trasporterà gli animali di servizio addestrati e supporto emotivo confermato (solo cani e gatti) a Londra (Heathrow e Gatwick), Manchester ed Edimburgo, in possesso della documentazione appropriata e in conformità ai regolamenti del Regno Unito per il trasporto di animali.

Per poter trasportare il proprio cane o gatto, il cliente deve:

  • Contattare il Centro accoglienza animali (ARC) relativo alla città verso cui si sta viaggiando per ulteriori informazioni e istruzioni relative a ciò che serve per entrare nel Regno Unito. A seguito della prenotazione, i clienti devono contattare direttamente l’ARC per pianificare l’arrivo del proprio animale domestico e per assicurarsi che l’intera burocrazia richiesta per il proprio gatto o cane sia stata completata anticipatamente per i controlli doganali del Regno Unito.
  • I clienti devono presentare una lettera di pre-approvazione rilasciata dall’ARC della città di destinazione, che certifichi che il proprio cane o gatto di supporto emotivo o di servizio è in possesso della documentazione necessaria, soddisfa i requisiti sanitari appropriati ed è dotato di un adeguato impianto di microchip. Delta richiederà questa documentazione, inclusa la lettera di preapprovazione, per elaborare una richiesta di trasporto del cane o gatto del cliente.
    • Pagamento di tutte le spese e gli oneri appropriati relativi all’accettazione nel Regno Unito di cani e gatti di supporto emotivo o di servizio addestrati. Un elenco attuale delle spese può essere fornito dall’ARC della città verso cui si sta viaggiando.

LGW-Londra Gatwick
Animal Aircare Co. Ltd.
Aeroporto di Gatwick
Horley, Surrey, RH6 0SQ
(0)129 346 2180

LHR-Londra Heathrow
City of London Animal Reception Centre (Centro accoglienza animali della città di Londra)
Città di Londra
Guildhall, PO Box 270
Londra EC2P 2EJ

MAN—Pets on Jets a Manchester
Edificio 300
World Freight Terminal
Aeroporto di Manchester M90 5BA
(0)161 489 8220

EDI - Il Border Inspection Post per piccoli animali presso l'aeroporto di Edimburgo
arc@extrordinair.co.uk
(0)131 317 7277

Per qualsiasi domanda relativa alle regole sul trasporto degli animali domestici nel Regno Unito, ti preghiamo di contattare il DEFRA (Dipartimento dell'ambiente, degli alimenti e degli affari rurali).