Definizioni della politica sulle prenotazioni


Delta e KLM addebiteranno una spesa amministrativa di 50 USD per ogni memorandum di addebito emesso.

La politica di Delta, definita nella regola tariffaria 100, vieta specificamente la pratica della biglietteria back-to-back, definita come segue: l'emissione o l'utilizzo di coupon derivanti da due o più biglietti emessi a tariffe di andata e ritorno o la combinazione di due o più tariffe di andata e ritorno end-to-end sullo stesso biglietto, con l'intenzione di eludere le norme tariffarie applicabili, come l’acquisto anticipato e i requisiti di soggiorno minimo.

Gli individui che mettano in atto tale pratica sono considerati responsabili di tali violazioni e verranno sottoposti alle misure adeguate, compresa l’emissione di note di debito e, nei casi appropriati, la risoluzione della propria nomina Delta.

I segmenti devono essere annullati e i posti sbloccati immediatamente se un biglietto non è stato acquistato in base alla regola tariffaria o se un cliente comunica che il viaggio non è più necessario, a seconda di quale delle due evenienze si verifichi prima. Lo spazio annullato per un passeggero non può essere usato per un altro cliente anche se l'itinerario di quest'ultimo è identico.

Dati dei passeggeri ai fini del programma Secure Flight della TSA - Direttiva di settore

I dati dei passeggeri ai fini del programma Secure Flight sono obbligatori per ciascun passeggero e segmento. I PNR senza dati SFPD potrebbero essere soggetti a cancellazione subito prima della scadenza delle 72 ore di tempo fissate dalla TSA per fornire queste informazioni.

Per "churn", si intende qualunque prenotazione o cancellazione ripetuta nell'ambito dello stesso itinerario e nella stessa classe o in classi di servizio diverse a nome di uno o più passeggeri o GDS, inclusi, senza limitazione, l'elusione e l'estensione dei limiti di tempo richiesti per l'emissione dei biglietti, la ritenzione dei posti disponibili o altre azioni intraprese con il solo scopo di garantire la soddisfazione dei requisiti di produttività del GDS. DL esclude rotazione dei calcoli per tutte le attività generate la stessa data della prenotazione iniziale per un segmento creato.

Aggiornato: 17 luglio 2008

La richiesta dei dati in PNR consente alle agenzie di viaggio di controllare in modo programmatico le prenotazioni create da Delta ai fini di emissione dei biglietti in mercati in cui gli e-ticket non sono disponibili. Le prenotazioni create da Delta e idonee alla bigliettazione elettronica saranno protette e non acquisibili ai fini del trasferimento automatico di controllo (Richiesta dati) da parte delle agenzie di viaggio tramite il relativo GDS.

Le prenotazioni Delta con oltre 9 passeggeri o effettuate in classi di premio SkyMiles sono protette e continuano a essere escluse dalla funzionalità di richiesta dati.

In caso di ulteriori domande, contattare il servizio di assistenza GDS.

Un abbonato GDS che utilizzi più di un GDS per la propria attività deve prenotare ed emettere un biglietto per un itinerario specifico per un determinato passeggero con lo stesso GDS.

Sono proibite tutte le prenotazioni doppie generate da un singolo abbonato GDS, tra cui:

  • Gli itinerari multipli, identici o meno, per qualsiasi numero di passeggeri con lo stesso nome
  • La prenotazione di uno o più posti a sedere sullo stesso volo o voli diversi per la stessa data e ora, a prescindere dalla classe di servizio o dal formato utilizzato per effettuare le prenotazioni

Inoltre non è consentita la creazione di una prenotazione dove è razionalmente impossibile da utilizzarsi su ciascun segmento creato attraverso uno o più PNR o GDS. Esempi di richieste di tasse relative a segmenti duplicati.

Sono vietate le prenotazioni speculative, fittizie o fraudolente. Queste sono definite come prenotazioni inserite in un GDS a prescindere dai codici immessi, dall'utilizzo di nomi inventati o fittizi, con nessun scopo di viaggio e non direttamente collegabili a una richiesta di acquisto di biglietto da parte di un passeggero.
Un esempio sono le prenotazioni che nel PNR riportano:

  • Orario A/B/C
  • Mouse/Mickey
  • Smith/A/B/C
  • Test/Delta

Inoltre non è consentita la creazione di tali PNR per conservare o bloccare le prenotazioni a causa di una domanda inaspettata, indecisione del cliente o per qualsiasi motivo tra cui, senza limitazioni, per eludere qualsiasi regola tariffaria o politica di Delta Air Lines.

Una prenotazione di gruppo accettabile può includere segmenti inseriti passivamente in un GDS. Questi segmenti passivi devono coincidere con i segmenti già presenti nel sistema di prenotazione di Delta. I segmenti passivi possono essere inseriti solo al momento e allo scopo dell'emissione del biglietto.

Le prenotazioni di gruppo inserite in un GDS non direttamente collegate alla richiesta di un cliente e in seguito cancellate prima dell'emissione del biglietto verranno considerate speculative. Le prenotazioni di gruppi effettuate in modo tale da eludere queste procedure sono soggette a sanzioni e/o cancellazione da parte di Delta Air Lines. È inclusa, a mero titolo di esempio, la creazione di gruppi ignoti per mezzo di più prenotazioni piccole che rappresentano un gruppo. Delta vieta la creazione speculativa e le prenotazioni di gruppi ignoti.

Tutti i segmenti non attivi devono essere eliminati dal PNR GDS almeno 24 ore prima della partenza. I segmenti non attivi includono quelli con codici di status di HX, NO, UN, UC, SC, TK, US o WK.
I segmenti non attivi che non vengono cancellati 24 ore prima della partenza sono soggetti alla tassa recupero costi di Delta.

Delta gestisce i posti a sedere sulla base dell'origine e della destinazione (O&D). Il posto a sedere che risulta disponibile su un particolare segmento per un O&D potrebbe risultare non disponibile per un altro O&D compreso lo stesso segmento. La politica sulle prenotazioni di Delta vieta la creazione di una prenotazione fatta con l'intento di eludere il controllo gestionale dei posti a sedere (ad es. con la logica dei segmenti simili o dei controlli di viaggio) e/o di ottenere il posto a sedere per la vendita di biglietti che Delta non intende offrire per l'itinerario O&D effettivo del passeggero. Gli agenti che tenteranno di eludere il controllo degli inventari di Delta, Air France, KLM e Alitalia dovranno rispondere di tali violazioni.

La tecnologia di Controllo del viaggio disabilita la prenotazione di un segmento di volo alla volta (point-to-point) nel caso in cui sia necessario più di un volo affinché il passeggero possa raggiungere la sua destinazione finale. La prenotazione che include dei collegamenti va ora effettuata da un display degli orari o delle disponibilità che include sia l'origine che la destinazione (O&D) complete del passeggero.

Questa tecnologia esaminerà le prenotazioni e le variazioni di itinerario per garantire l'osservanza delle regole O&D. Le prenotazioni o le cancellazioni che violano le regole di Controllo del viaggio riceveranno un messaggio di errore con il quale l'operazione verrà rifiutata.

Il Controllo del viaggio è disponibile su tutti i canali di distribuzione.

Nota: La tecnologia di Controllo del viaggio consente a Delta Air Lines di migliorare la rilevazione e l'impegno per l'applicazione contro gli abusi che riguardano l'emissione di biglietti. Gli individui che mettano in atto tale pratica sono considerati responsabili di tali violazioni e verranno sottoposti alle misure adeguate, conformemente alle politiche di Delta relative all'emissione illegittima di biglietti.

Le provvigioni di base di Delta variano in base al paese. Gli agenti di viaggio autorizzati da Delta non devono eludere lo schema delle percentuali relative alle provvigioni di base, previsto da Delta per le vendite in un determinato paese, richiedendo provvigioni a tassi applicabili in altri paesi, incluso quanto segue:

  • Tramite l’istituzione o l’uso di una filiale internazionale, di un terminale satellitare per la stampa dei biglietti o il trasferimento elettronico di dati relativi agli stessi
  • Tramite accordi per la spartizione delle provvigioni o l’emissione biglietti per conto di terzi, stipulati con agenzie di viaggi di altri paesi, o in altro modo

Delta si riserva il diritto di recuperare l’importo di eventuali provvigioni indebitamente trattenute e di cessare l’autorizzazione all'emissione di biglietti Delta nei confronti di agenti di viaggio autorizzati da Delta che siano coinvolti in pratiche contrarie alle norme di Delta sullo schema provvisionale di base.

Un segmento passivo accettabile è un segmento inserito in un GDS ai fini di emissione di un biglietto. Deve corrispondere a una prenotazione esistente.

Gli utenti GDS, laddove possibile, devono utilizzare la funzionalità di richiesta PNR per l'emissione dei biglietti, piuttosto che i segmenti passivi. Non è consentita la creazione di segmenti passivi laddove sia possibile richiedere un PNR creato da Delta.

Per migliorare il controllo dei costi ed eliminare gli usi impropri dei segmenti passivi, Delta ha attivato il servizio di notifica dei segmenti passivi nei GDS che offrono questa miglioria. Ciò significa che quando un agente di viaggi prenota passivamente un segmento Delta, Delta riceve un messaggio di notifica di segmento passivo (PK, PL, PU, PX) al termine della transazione.

1. Delta convaliderà automaticamente ogni messaggio di notifica del segmento passivo per determinare se esista un segmento corrispondente nei nostri sistemi interni di prenotazione.

2. Se non esiste un segmento identico nel sistema interno di Delta, un messaggio verrà inviato nuovamente al PNR GDS per modificare il codice di stato del segmento passivo su "NO" (nessuna misura adottata).

3. Il segmento rifiutato sarà inoltre accompagnato da un SSR che informa che il segmento passivo non è valido. I segmenti passivi potranno essere rifiutati da Delta per uno o più dei seguenti motivi:

  • Itinerario corrispondente non trovato
  • Nome corrispondente non trovato
  • Numero di passeggeri corrispondente non trovato
  • Classe di servizio corrispondente non trovata
  • Segmento messo in lista d'attesa attiva da Delta; lista d'attesa passiva non consentita
  • Segmento passivo corrispondente ricevuto in precedenza
  • L'agenzia non dispone dell'autorizzazione ad emettere biglietti o è nella tabella di Delta relativa alle vendite negate
  • Impossibile emettere il biglietto per il segmento in quanto prenotato o perché è già stato emesso un biglietto per il segmento

4. Gli standard del settore richiedono che i segmenti passivi vengano utilizzati "ai fini di emissione dei biglietti" soltanto ad avvenuta prenotazione nel sistema della compagnia aerea. Delta non consente l'utilizzo dei segmenti passivi per altre motivazioni, tra cui le seguenti:

  • Per soddisfare i requisiti di produttività GDS
  • Per eludere le norme tariffarie
  • Per adempiere a funzioni amministrative

Tutti i punti vendita statunitensi e non (nazionali e internazionali dagli Stati Uniti) devono attenersi alle seguenti norme per l'emissione dei biglietti all'atto della prenotazione per un gruppo premium:

  • Gruppo minimo: 10 passeggeri
  • Nessuno sconto
  • Gli accordi in materia di guide turistiche sono negoziabili – direttiva valida solo per le agenzie
  • Contatto clienti - solo agenzia autorizzata
  • Inventario prenotazioni per Delta: Linea principale Delta - Classe Q o superiore esclusivamente alle tariffe pubblicate
  • L'agenzia istituirà un conto Equity da utilizzare per tutti i gruppi Premium. L'agenzia sarà responsabile del mantenimento di un saldo continuo.
  • Il pagamento completo includerà tasse e supplementi previste al momento del preventivo e non è rimborsabile
  • Equity non può essere utilizzata per i viaggi futuri
  • Lo spazio di collegamento sarà consentito per le sole destinazioni internazionali
  • È consentito un cambio di nome gratuito per biglietto prima della partenza. L’agenzia dovrà riemettere il biglietto.

Processo Gruppo Premium

  1. L’agenzia (che agisce per conto del cliente) contatta i coordinatori del Servizio clienti GSSC per spazio nazionale e internazionale bloccato tramite e-mail.
  2. Sarà necessario procedere al saldo completo entro 7 giorni lavorativi dalla prenotazione. In assenza di pagamento, lo spazio bloccato sarà annullato.
  3. All'agenzia verrà inviata tramite e-mail una lettera di conferma con due moduli che descrivono le procedure previste per il pagamento elettronico e la carta Equity.
  4. Al ricevimento del pagamento, si procederà all'accredito sul conto Equity.
  5. L'agenzia controllerà l'emissione dei biglietti e l'uso della carta FOP DL Equity.
  6. I biglietti devono essere emessi almeno 7 giorni prima della partenza. Una volta completata l'emissione dei biglietti, l'agenzia deve inviare una notifica tramite e-mail al coordinatore del servizio clienti GSSC.

Procedura a prenotazione effettuata

Informazioni aggiuntive:

  • Le domande relative ai gruppi e il follow-up verranno gestiti dai coordinatori del Servizio clienti GSSC (CSC).
  • L'aggiunta di ulteriori passeggeri al gruppo sarà confermata in base alla disponibilità alle tariffe applicabili al momento della prenotazione.
  • L'agenzia emetterà i biglietti con la carta FOP DL Equity (ulteriori tasse e supplementi saranno a carico dell'agenzia).
  • L'agenzia nominerà le proprie guide turistiche autorizzate.
  • Una volta emessi tutti i biglietti per il gruppo (almeno 7 giorni prima della partenza), l’agenzia ha la responsabilità di informare l’ufficio di coordinamento del servizio clienti per gruppi che l’emissione dei biglietti è stata ultimata.
  • I biglietti per gruppi non sono rimborsabili ma possono essere riemessi per viaggi futuri. Verranno applicate le penali previste.
  • Lo spazio di collegamento internazionale è consentito in base ai posti disponibili al momento della prenotazione.
  • Una volta aggiunto lo spazio di collegamento per l'intero gruppo, l'agenzia riceverà una notifica che la inviterà a depositare un importo pari all'ulteriore addebito.
  • È consentito un cambio di nome gratuito per biglietto prima della partenza. L’agenzia dovrà riemettere il biglietto.

Opzioni di pagamento

Opzione di pagamento elettronico (metodo preferito) - il pagamento avverrà tramite bonifico direttamente sul conto di Delta Air Lines, Inc. presso Citibank. Istruzioni specifiche verranno fornite tramite e-mail dal desk CSC. Le agenzie/i conti clienti non statunitensi non potranno effettuare bonifici per il saldo dei propri gruppi.

Il programma Secure Flight della TSA obbliga gli agenti di viaggio a fornire il nome completo, la data di nascita e il sesso del passeggero e fornisce un numero di rettifica opzionale per l'esecuzione di controlli del governo su voli nazionali e internazionali. I PNR senza le informazioni di volo obbligatorie sul passeggero sono soggetti a cancellazione, blocco dei biglietti e penali per violazione delle norme sulla prenotazione.

Per ulteriori informazioni, visita il sito Web TSA Secure Flight www.tsa.gov, si apre in una nuova finestra.

All'atto della modifica degli itinerari registrati con un determinato codice di prenotazione del passeggero (PNR), è necessario ripetere la richiesta di eventuali servizi speciali effettuata con la prenotazione originaria. Quando viene cambiato un nome in un PNR, la richiesta di servizi speciali viene eliminata dal PNR. Sono inclusi i minori non accompagnati, richieste di pasti speciali e dati passeggeri Secure Flight. Quando un messaggio SSR è richiesto solo per una parte dell'itinerario, la richiesta per servizi speciali deve essere specifica per il volo e non può essere richiesta per tutti i voli Delta.

La modalità di formazione o i codici di stato del segmento non fatturabili forniti da GDS devono essere utilizzati durante i test di situazioni o la formazione del personale. È vietato creare PNR per scopi di formazione utilizzando codici di stato di segmenti di vendita attivi.

Per tutte le prenotazioni Delta Air Lines devono essere forniti nome, eventuale secondo nome e cognome, come indicati dal passeggero. Non sono consentite iniziali in sostituzione del nome, del secondo nome o del cognome. Per ulteriori informazioni, visita il sito Web TSA Secure Flightsi apre in una nuova finestra.

Cambi di nominativo non validi

Non sono consentiti cambi di nominativo sulle prenotazioni se non in caso di correzione di errori di ortografia nel nome del passeggero. Contatta il Centro servizi globale per assistenza in caso di errori di ortografia onde evitare la perdita del posto a sedere.

Non sono consentite liste d'attesa per le classi di servizio B, M, H, Q, K, L, S, U e T su Delta Air Lines.